Miss Italia: l'incontro con Robin (Roberto Ciasca)


Quando incontri Roberto Ciasca hai la dimostrazione che un makeup artist non deve essere per forza un groviglio di mossettine affettate, né che in virtù della sua ormai ben consolidata fama internazionale si senta automaticamente in diritto di trattare tutti gli altri con distacco.

Arrivate all'albergo per l'intervista, lo troviamo in un'area della hall intento a parlare col suo staff di truccatori. Ci invita ad accomodarci poco distante e, mentre ci prepariamo all'idea di dover aspettare un bel po'... lui arriva, ci stringe la mano con virile sicurezza, si mette a sedere di fronte a noi e ci guarda in modo caldo e diretto. 

Ci spiega che la riunione che si è appena conclusa serviva ad assegnare i truccatori alle varie ragazze in base a ciò che ha potuto osservare nei giorni precedenti: ogni anno capita che alcune ragazze tendano ad affidarsi a questo o quel truccatore perché l'hanno conosciuto durante le selezioni regionali - questo è bello e legittimo, ma a volte si rischia di creare la fila da un MUA mentre un altro sta fermo a lungo perché c'è stata una sovrapposizione di tempi e di miss, quindi Roberto dall'anno scorso ha iniziato a coordinare il traffico osservando le preferenze e giocando d'anticipo. Per ogni ragazza c'è una scheda trucco compilata in base alle sue esigenze specifiche, e ogni truccatore ha il suo gruppetto di ragazze da gestire. Tutte contente, tutte serene. E belle più che mai.

Roberto ha abbandonato già da qualche anno il mestiere di personal make up artist, ma lo spirito d'osservazione e l'abitudine a studiare da vicino il viso della persona come se fosse il centro esclusivo del proprio lavoro pare non li abbia persi affatto. 

Come allievo ed erede di Gil Cagnè, il truccatore delle dive, ha fatto la gavetta tra l'Europa e gli USA. 

Che differenza c'è tra il modo in cui ci si approccia al makeup nei due continenti? 
"Negli USA in questo momento l'effetto glowing è il massimo, mentre in Italia siamo ancora fermi al make up dal finish matt, al massimo ci concediamo qualche piccolo tocco di illuminante ma non si osa di più, per paura dell'effetto pelle lucida. Quello che un truccatore per lo spettacolo deve tenere presente al giorno d'oggi, comunque, è il modo in cui la tecnologia si è evoluta negli ultimi anni. Lo schermo non perdona, le luci possono indicarci il tipo di trucco da preferire".

Quali sono i tre prodotti indispensabili per truccare le miss?
"Correttori, perché le ragazze hanno dei ritmi molto sostenuti e spesso sono stanche
Primer viso, perché spesso non c'è modo di ritoccare il trucco e bisogna essere sicuri che regga a lungo anche sotto le luci
Fondotinta, perché senza fondotinta non si può neanche iniziare a lavorare"

Tutti prodotti Deborah Milano?
"Certo! Il beauty da portare a Miss Italia si decide con Tiziana Varesi di Deborah Milano, scegliendo tra i prodotti in commercio. Se emerge qualche esigenza in più mi reco in laboratorio e chiedo dei prodotti ad hoc, ma in linea di massima i prodotti che usiamo sulle miss sono quelli che potete tutte trovare in profumeria"

Wow, Deborah Milano ci rende tutte Miss! Ma quante ragazze hai visto passare in tutti questi anni? E come sono cambiate da quando hai iniziato a ora? 
"Ho lavorato a Miss Italia dal 1996 al 2000, con Gil, e poi nel 2004, l'anno di Cristina Chiabotto, sono diventato il responsabile del makeup. Avevo 38 anni, so per certo di essere stato il responsabile più giovane della storia di Miss Italia, e dato che lo sono ancora, forse anche il più longevo. 
Negli ultimi anni le ragazze hanno imparato a prendersi sempre più cura dei capelli e delle unghie, ma spesso trascurano pelle e denti. Ed è un vero peccato, perché certi particolari sono essenziali. E non è solo una questione di deformazione professionale: a Miss Italia faccio anche parte della giuria tecnica e devo valutare attentamente le loro qualità, il che non vuol dire che debbano essere tutte perfette ma, dato che per loro si prospetta un lavoro in tv, non si può ignorare l'importanza della telegenia".

Quanto è vero che un difetto può anche essere interessante?
"Molto. Ma è anche vero che c'è una linea molto sottile tra il difetto che rende interessante e quello che rovina l'insieme. Entrano in ballo i gusti personali a un certo punto, ma la telegenia è un fattore piuttosto oggettivo. Il fatto è che sono sparite di circolazione le dive, quelle che lanciavano le mode. Ora sei tu che ti allinei ai canoni di bellezza del momento, nella speranza di poter emergere. 
E raramente lasci davvero il segno. 
D'altra parte è diventato raro che vinca una Miss portatrice di una bellezza fuori dagli schemi, ciò che trionfa è la bellezza rassicurante, dove le varie parti del viso sono proporzionate tra loro. Ma anche le ragazze che non arrivano prime possono essere notate e fare strada, la storia di Miss Italia ne è piena e negli ultimi anni basta pensare a Pamela Camassa che si è classificata terza nell'edizione 2005: la sua carriera è continuata felicemente, malgrado la sua bocca fosse stata definita troppo grande dalla giuria".

Un ricordo di questi anni a Miss Italia?
"Uh, ce ne sarebbero moltissimi! Uno su tutti: il giorno in cui ho visto per la prima volta Cristina Chiabotto. Ogni anno, quando le ragazze arrivano all'albergo per la prima volta, cerco sempre di esserci: mi metto in un punto da cui posso guardarle senza essere visto, per vederle scendere dal bus, parlare, camminare in tutta la loro naturalezza. E di solito già alla prima occhiata mi rendo conto di chi ce la può fare e chi no. Con Cristina è stato inequivocabile: mi è arrivata un'onda d'urto potentissima, lei ce l'avrebbe fatta di sicuro. E infatti..."

E hai già trovato la predestinata alla coroncina di quest'anno?
"Certo, ma non lo dico, perché sono scaramantico!"

Buona idea! Allora raccontaci qualcosa del tuo rapporto con le dive che hai truccato in questi anni...
"Non posso raccontare niente di gustoso senza ledere la privacy delle tante donne che ho conosciuto durante la mia carriera, ma se avete presente quella scena de Il Diavolo Veste Prada in cui Andy trova Miranda a pezzi perché il marito l'ha lasciata e poi dopo pochi secondi, zac, Miranda è di nuovo la sfinge di sempre... ecco, potete farvi un'idea di quante cose io possa aver visto stando a contatto con tutte queste dive.
Per leggere qualcosa di più concreto bisognerà aspettare che esca il libro che sto scrivendo, sulle dieci donne più importanti della mia vita. 
Si parla di Anna Strasberg, di Simona Izzo, di Cristina Chiabotto..."

C'è da aspettare molto? 
"Uscirà a Natale, spero. Ci vuole tempo per dedicare a tutto loro lo spazio e lo spessore che meritano. 
Ma ora dovete farmi le foto?
Aspettate, ché vado a cambiarmi! Non è che perché lavoro dietro le quinte non sono un vanesio, eh! Ci tengo molto ad apparire al meglio, fatemi andare a cambiare!"

A me, Roberto sembra perfetto anche così. Ma prima che scappi via riesco a immortalare il tatuaggio che ha sulla spalla, che è la prima cosa che ho notato quando sono entrata nella hall. 
"Non è ancora finito, è un work in progress! Si tratta di un tatuaggio polinesiano, ci sono le orme degli avi e gli spiriti guida. C'è molto dentro, e presto ci sarà ancora di più".



E io, che di tattoo sono appassionata quasi quanto di makeup, scatto e incrocio le dita affinché possa ritrovarmi, un giorno, di nuovo faccia a faccia col grande e generoso Robin, per vedere il suo tatuaggio completato, per farmi autografare il suo libro, e naturalmente per chiedergli se la "sua" Miss ce l'ha fatta anche quest'anno.

¡Compártelo!

0 commenti:

Buscar

Caricamento in corso...
Si è verificato un errore nel gadget

Labels

#dayout (3) 11 settembre (1) 12camp (3) 25 aprile (1) 8 marzo (1) accessories (6) adr (1) afterhours (3) albero di natale (1) alberta ferretti (3) alberto di monaco (1) aldo (1) alessandra lepri (1) alessandro serio (1) alexander mcqueen (2) alice+olivia (1) Amalia (1) amazon (1) amore (1) andrea bosca (1) andrea giunti gioielli (1) anna dello russo (1) anniversary (5) anticellulite (1) app (1) aptmassa2012 (1) aquolina (1) artdeco (2) arval (1) asos (6) auguri (6) autunno (2) avon (3) award (4) back to MAC (2) bagno nettuno (1) bags (3) Bally (1) bangles (1) barberino designer outlet (3) barrym (3) base (1) basics (1) bbcream (1) beach (1) Beauty (26) beauty tools (1) bechic (1) befana (1) bemilano (3) benessere (23) Berlin (5) bernino (2) Best buys (2) best of (1) betty boop (1) birthday (11) black (7) black and white (1) blazer (9) bloch (1) Blog (12) blog trip (1) bloglovin (1) blue (2) blugirl (2) blumarine (2) blush (1) bodycare (4) books (4) booties (1) boots (8) boots laboratories (7) borsalino (1) bottoni (1) boyfriend (1) boyfriend jeans (4) bracelet (2) brainstorming (1) breakfast at tiffany's (1) burberry (1) Burberry Prorsum (1) butter london (2) buttons (1) cachemire (2) caffè (1) calendario dell'avvento (1) caligola (2) calze (4) calzedonia (1) calzettoni (1) calzini (1) camaieu (1) cambio dell'armadio (1) camille claudel (1) campioni (3) candele (5) cannes (1) canon (1) cape (1) capelli (2) capelli ricci (1) capodanno (5) capsule collection (2) cards (1) carnevale (1) carnival (4) carta (2) celebrations (1) chances I won't take (1) chanel (12) charlene wittstock (1) checks (2) chicismo (1) chie mihara (1) children (1) chocolate (1) Christmas (33) ci piace (1) ciglia finte (2) cinema (4) ck (1) clarins (2) clinique (3) clio for pupa (1) clio makeup (4) clogs (1) closet organization (3) clutches (4) coats (7) coccinelle (2) codice sconto (2) coin (1) collistar (5) colorplay (1) colors (2) colpi di fulmine (2) comparison (2) concerts (2) contest (5) contorno occhi (1) corona dell'avvento (2) cortometraggi (2) cos (2) cosmesi ecobiologica (1) costumi da bagno (1) cucina (1) cup (1) curvy (1) daily life (3) dance (3) debbie (1) deborah (3) decorazioni (1) denim (2) diane von furstenberg (2) dicembre (1) dieta (24) dior (18) dita von teese (1) Dixie (4) DIY (34) dolce e gabbana (2) donne (1) donne con le idee (3) doposole (1) dorothy perkins (2) dr. taffi (1) draft excluder (1) dresses (7) drinking (1) dupe (3) e-commerce (3) earmuffs (2) easter (5) ebooks (1) ecologia (2) ecrinal (2) elf (3) elizabeth taylor (1) emozioni (1) English (1) epifania (1) equipe '70 (1) ereader (1) eskimo (2) esperimenti di styling (1) esprit (1) estate (2) Etsy (1) events (17) exhibition (1) eyeliner (1) facebook (2) falconieri (1) famiglia reale inglese (2) fashion (6) fashion camp (7) fashion for juliet (1) fashion hunter (1) fashion show (2) fashion week (1) fausto sarli (1) faux fur (1) femme de cirque (1) fibrae (4) filippo fior (1) film (1) firenze 4ever it's magic (5) fissatore smalto (1) fitness (1) flamenco (3) flats (4) florence (15) florence fashion blogger meeting (4) flowers (3) follie (1) follower (1) fondotinta (3) food (4) fornarina (1) fotografia (1) foundation (3) fred perry (1) friday's smart tip (83) friends (4) fw 2011/2012 (1) garance doré (1) garden party (1) gardening (3) garnier (2) germany (1) giambattista valli (1) gioiesensibili (1) giorgio armani (1) giugno (1) give (1) giveaway (14) giveaway bulletin (2) giveaway winners (2) glenfield (1) glitter (3) glossybox (1) gold (1) grazia (1) grazia UK (1) grazie (1) green (3) grey (1) grigio (1) gucci (2) guest post (1) hair (4) haircare (4) halloween (4) handmade necklace (1) harem pants (4) harry (1) hats (4) haul (3) hawaiian tropic (3) heels (3) heidi ritsch (1) high waist (1) HM (3) holder (1) home (4) homemade (2) hq (1) i coloniali (2) i look delle feste (1) i provenzali (1) i vuoti del mese (7) idee regalo (1) il consiglio scaltro del venerdì (82) inspirations (2) interior design (3) intervista (3) intimissimi (3) intra (1) invicta (1) italian fashion bloggers (3) jeffrey campbell (1) jewels (6) jodhpurs (1) john galliano (1) jolly (1) kate middleton (2) kate moss (2) kiko (4) kindle (1) kirsten dunst (1) kitchen (6) koralline (6) l'infrequentabile (1) l'objet du désir (4) l'Oreal (3) La Fée des Parfums (9) la foto sull'anta (1) la gatta con gli stivali (1) la parola ai campioni (3) la rinascente (1) la saponaria (1) La tribù che recita (9) la tribù che scrive (3) la tribù che studia (1) lace (2) lana (1) lancome (4) lanvin (1) latte detergente (2) layla (2) le coq sportif (1) leather gloves (4) leather jacket (2) leaveamessage (1) lelo (1) lettura (1) levis (1) libri (1) lima per unghie (1) limited edition (2) lipgloss (4) lipstick (6) little black dress (1) lochers (1) London (7) lookbook (2) lookfantastic (1) lotus (3) love it or hate it (2) luisaviaroma (6) luuk magazine (12) MAC (6) macarons (1) madame renard (3) Madova (1) magazzini del sale (1) maison bio (3) make up (31) make up artist (5) makeup (16) mamma (5) mango (1) manicure (4) manila grace (3) mare (2) marieclaire uk (1) marni (1) martino midali (2) mary jane shoes (2) mascara (2) maschera (2) masks (2) massa (1) massimo rebecchi (1) matrimonio (1) maxi dresses (2) maybelline (4) MBT Shoes (1) Melissa (2) memories (2) messaggi (1) milano (11) milo manara (1) mimosa (1) miscellanea (1) miss italia (3) miss piggy (1) MixingAndMatching (2) moda (3) moleskine cover (1) moltosilvia (1) monomanie (1) Monster and Flowers (2) mostra (1) motivi (1) mug (1) muppets (3) music (11) musica (2) mydietdiaries (22) nail care (5) nail polish (41) naked (1) naked2 (1) nandida (1) Nannini (1) natale (12) nativity (1) nee (1) neutral colors (1) New beginnigs (3) new year's eve (8) news (16) newspapers (1) non-giveaway (2) nottingham (4) novembre (1) nude shades (2) nyx (2) oasap (1) olio (1) opi (22) opi blog contest (3) orange (4) orchids (1) orly (1) osterbaum (3) Outfit (23) oxford (1) padma (1) paisley (1) palette (1) paper (1) paperblog (1) paraspiffery (1) pareo (1) Paris (3) parlez-moi d'amour (1) parole (1) party (2) pasqua (2) passigatti (1) pelle (2) pencil skirt (1) perfumes (3) petticoat (1) photography (2) pictures (5) pin up (1) pink (1) pinterest (1) pisa (7) pitti fragranze (5) pitti uomo (1) pitti W (6) piume (1) polo ralph lauren (3) Polyvore (13) poncho (1) portraits (3) premio (1) presents (8) presepe (1) primavera/estate (3) primo maggio (1) profumerie la gardenia (6) profumerie marionnaud (1) profumi (1) progetti (1) programma di affiliazione (1) pumps (3) pupa (11) purple (2) quiz (1) quotidiani (1) radio deejay (1) rain (3) ralph lauren (1) random (2) reading (1) recensione (3) red (2) redken (1) reeree rockette (1) regali (2) relax (1) remix in pics (2) resolutions (3) reuse and recycle (1) reviews (5) revlon (1) riciclare (1) ricordi (4) rimmel (6) ring (4) riponimento (1) riuso creativo (2) roberta di camerino (1) roberto cavalli (2) roberto della croce (2) robin (1) rockabilly (1) rockalily (1) rodial (2) roland mouret (1) rome (2) rosa (1) rossella carrara (1) rossetto (5) royal wedding (5) saicosatispalmi (4) saisei (1) sales (1) sample (3) samsung (1) san miniato (2) san valentino (3) San Valentino (7) sanhistoire (7) sanremo (2) sanremostile (1) sapone solido (1) scaldamuscoli (1) scarf (5) scarpe (1) school (3) sciarpa (1) scrittura creativa (1) scrub (3) sea (6) seduta trucco (1) see by chloe' (1) self portraits (1) sequins (1) sermoneta (2) sfilata (1) shaping (1) shiseido (2) shoes (11) shopping (11) shopping on line (4) Si-oux (4) silk (1) SiSi (3) sisley (4) sisley paris (1) skin care (8) skirts (1) sleek (4) smalti (16) smalto (16) smart pedometer (1) smashbox (3) sneakers (1) socks (1) solari (3) sole (1) Somatoline Cosmetic (1) sonia rykiel (1) spiaggia (1) sport (1) spring (3) sprinng/summer (3) stationery (3) stephen king (1) stilettoacademy (2) stilettonight (1) stolen pics (4) streaming (1) stripes (2) struccante occhi (1) struccante viso (1) studs (1) style.it (1) suitcases (1) sulle orme di quo vadis news (21) summer (7) sun care (2) sun lab (1) sunglasses (4) suspenders (2) swatch (1) sweaters and cardigans (5) Swedish Hasbeens (1) swimwear (1) tacchi (2) tag (4) take that (1) tango (1) tatuaggi (1) tazze (1) tea (2) teatro (1) teatrodanza (1) tescoma (1) test (1) test in progress (1) tezenis (1) thanksgiving day (1) the dupe factory (1) the sartorialist (1) the ultimate day out (4) theatre (18) tights (2) tintamar (1) tirrenia (1) tiziana lucarini (1) tom ford (2) tommy hilfiger (1) tonico (2) toofaced (1) top coat opacizzante (1) toscana (1) tradizioni (1) trattamenti corpo (1) trattamenti viso (2) travels (26) tricolore (2) tronchetti (1) trousers (3) tubino (1) tuscany (1) tuxedo (1) tv (1) twin-set (1) twitter (1) ugg (1) una canzone per me (1) una mamma per guest blogger (1) underwear (3) unghie (2) unghie che si sfaldano (1) unità d'italia (2) United Colors of Benetton (9) upcycling (1) urban decay (1) vacanze (1) verde (1) vernis à levres (1) vetrofuso (2) VFNO (2) viaggi (2) vintage (6) vita da blogger (5) vita da commessa (8) vittoria profumi (2) vogue (1) wally professional (1) wedding (5) wedges (1) white ribbon (1) whitney houston (1) william e kate (3) Winter (6) Winter collection (1) wish list (10) wishes (6) women (3) women day (2) women I like (3) wood (1) wool (1) work (1) workshop (1) wow factor (1) wrap dresses (1) wristlet (1) yellow (1) yoga (1) youtube (2) YSL (5) yves rocher (3) zara (2) zeppe (1)

Letture quotidiane

About

Mix And Match - Dalla provincia, con amore - Copyright © 2011 | Tema diseñado por: compartidisimo | Con la tecnología de: Blogger